Iris des Champs

Iris des Champs

L’Iris è una pianta con fiori eleganti e raffinati che celano un tesoro nascosto,
sotto il nome araldico di Giglio, divenne il simbolo dei reali di Francia.

L’Iris è una pianta con fiori eleganti e raffinati che celano un tesoro nascosto. Considerato sacro già ai tempi degli Egizi, l’Iris, sotto il nome araldico di Giglio, divenne il simbolo dei reali di Francia.

Sorprendentemente non è il sublime fiore, bensì la parte sotterranea che custodisce questo tesoro olfattivo; il rizoma, la radice del fiore, contiene l’Irone, una molecola unica, profumata e ricca che compone la nota di iris. Il fiore in sé non ha odore.

Il processo d’estrazione dell’Iris è molto lungo e delicato. La pianta deve crescere per 3 anni prima di essere colta. Il rizoma, da cui è poi raccolto il “beurre”, deve seccare per almeno tre anni prima che il profumiere possa procedere all’estrazione. Il suo profumo è straordinariamente ricco, quasi invadente, con sfumature poudré, e mostra i suoi aspetti verdi e boschivi, evocando un confortante profumo di pane appena sfornato.

Molti profumieri hanno lavorato con questa fantastica materia prima svelandone gli aspetti terrosi, ma nessuno ha pensato al profumo che dovrebbe avere il fiore. Abbiamo scelto un approccio del tutto diverso nel tentativo di ricreare il profumo del fiore, e così facendo abbiamo seguito i passi del nostro predecessore, Paul Parquet, creatore di Fougère Royale.

Iris des Champs trasporterà chiunque la odori come se passeggiasse in un campo di iris in fiore, nella campagna Toscana, in una splendida giornata di primavera.

Note di Testa : Bergamotto, Mughetto, Pepe Rosa

Note di Cuore : Burro Iris, Iris Assoluto, Assoluta di Rosa, Gelsomino Sambac assoluto, Ylang Ylang Essence Extra

Note di Fondo : Sandalo, Legnosa Ambrata, Vaniglia, Muschio